Lo Champagne Brut Royale Réserve è il grande classico della Maison Philipponat, lo Champagne che ne incarna alla perfezione lo stile e il prestigio. Come suggerisce il nome, rappresenta il simbolo delle antiche tradizioni della famiglia Philipponnat, principali fornitori di Luigi XIV e magistrati della città di Ay.

Lo Champagne Brut Royale Réserve nasce dalle uve dei migliori vigneti dei Grands e Premiers Crus del centro dello Champagne, coltivati per la maggior parte a Pinot Nero, unite, per almeno il 20%, a vini di riserva gestiti con il metodo Solera e affinati in legno per diversi anni. Una volta imbottigliato, il vino rifermenta in bottiglia secondo il Metodo Champenoise e poi riposa sui lieviti per circa tre anni.

Lo Champagne Brut Royale Réserve Philipponnat si distingue per l’equilibrio impeccabile tra struttura, persistenza e vinosità. Si presenta in una veste dorata con riflessi ambrati, resa ancora più elegante da una spuma a grana finissima e persistente. Al naso emana sentori floreali e leggermente tostati, insieme a nuance di frutti rossi, agrumi e miele. Il sorso è delicatamente vinoso, ampio e strutturato, con aromi fruttati e un lungo finale che sciorina leggere note di biscotto e di pane fragrante. Uno champagne di alto livello, che il lungo affinamento ha reso un capolavoro e che nella versione Magnum saprà garantire una longevità davvero importante.