Holger Elhert sceglie il Ghirlandina per rifinire la preparazione dei suoi futuri campioni.

Ogni anno il mese di Luglio è atteso da appassionati ed addetti ai lavori  con curiosità,  per vedere il debutto dei due anni, quest’anno contraddistinti con iniziale del nome lettera B, i proprietari, allevatori ed allenatori vedono concretizzarsi  i sogni iniziati dall’acquisto nello scorso autunno, alle aste o direttamente negli allevamenti dei propri yearlings.

Quest’anno al Ghirlandina una piacevolissima sorpresa, il trainer tedesco Holger Elhert, fresco vincitore con ZACON GIO’ del gran premio Unione Europea, apprezzando gli sforzi della società per mantenere un fondo della pista che sia da una parte veloce per le corse ma, dall’altra sufficientemente morbido per l’allenamento ha scelto di aprire una succursale nella quale inviare a rotazione i suoi puledri lettera B per rifinire la preparazione in vista della prova di qualifica e del successivo debutto in corsa.

Alcuni giorni orsono è giunto al ghirlandina un primo lotto di 12 dei 40 puledri di due anni in forza al top-trainer tedesco che sabato scorso ha, come potete vedere nelle foto allegate, iniziato ad allenare sull’anello della Saliceta.

Gli allenamenti proseguiranno, in tandem col suo guidatore di fiducia Roberto Vecchione, con cadenza bisettimanale il MERCOLEDI’ ed il SABATO quindi si prevede tanto interesse da parte di appassionati e proprietari per assistervi, i puledri sono di grande genealogia e qualità e si prevede proseguiranno fino a fine estate per permettere anche ai soggetti meno precoci di completare la loro preparazione.